CIRCOLARE N. 16/2014   Oggetto: REGOLE PER IL CORRETTO UTILIZZO IN COMPENSAZIONE “ORIZZONTALE” DEI CREDITI FISCALI   Dal 1 gennaio sono utilizzabili i crediti fiscali che scaturiscono dalle dichiarazioni relative all’anno precedente, benché dette dichiarazioni saranno presentate successivamente all’utilizzo.   Le compensazioni “orizzontali” (ossia tra tributi diversi) sono però soggette a numerose limitazioni: i vincoli maggiori riguardano i crediti Iva (in vigore dal 2010), ma dal 2014 sono stati…
  CIRCOLARE N. 10/2016       Oggetto: REVERSE CHARGE: ULTERIORI CHIARIMENTI APPLICATIVI     La Legge di Stabilità per il 2015 (L. 190/2014) aveva introdotto, con decorrenza dall’inizio del 2015, alcune nuove fattispecie di reverse charge (o inversione contabile).   Tale meccanismo rappresenta un’eccezione alla regola generale che vede quale debitore d’imposta colui che cede il bene o presta il servizio; quando risulta applicabile il reverse charge la fattura…
Venerdì, 22 Gennaio 2016 15:33

RIDOTTA LA MISURA DEL TASSO DI INTERESSE LEGALE

Scritto da
  CIRCOLARE N. 09/2016         Oggetto: RIDOTTA LA MISURA DEL TASSO DI INTERESSE LEGALE             Con il D.M. 11.12.2015, pubblicato sulla G.U. n. 291/2014, il tasso di interesse legale di cui all’articolo 1284, cod. civ. è stato ridotto dall’0,5% allo 0,2% in ragione d’anno. Il nuovo tasso di interesse legale trova applicazione dall’1.1.2016. La variazione del tasso legale ha effetto anche in…
Martedì, 19 Gennaio 2016 11:04

MAXI-AMMORTAMENTI PER I BENI STRUMENTALI NUOVI

Scritto da
  CIRCOLARE N. 06 / 2016         · Art. 1, commi da 91 a 94 e 97, Legge n. 208/2015 A favore delle imprese/lavoratori autonomi che effettuano investimenti (in proprietà/leasing) in beni strumentali nuovi nel periodo 15.10.2015–31.12.2016, la Finanziaria 2016 prevede la maggiorazione del costo di acquisizione nella misura del 40%. Tale incremento rileva esclusivamente per la determinazione delle quote di ammortamento/canoni di leasing deducibili. Di conseguenza il maggior valore così determinato non ha effetto ai fini: -     del calcolo della plus/minusvalenza in caso di cessione del bene; -     del limite di deducibilità delle spese di manutenzione; -     dell’applicazione degli studi di settore. La Finanziaria 2016 consente, all’art.1, commi da…
Mercoledì, 13 Gennaio 2016 09:48

MONITORIAGGIO DELLA POSTA ELETTRONICA

Scritto da
  CIRCOLARE N. 03/2016   OGGETTO:  MONITORIAGGIO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) è intervenuto in materia di posta elettronica certificata fornendo alcuni chiarimenti. In particolare è stata ribadita la necessità che ogni impresa sia in possesso di una casella di posta elettronica certificata (PEC) esclusiva e sempre attiva, confermando in questo modo il divieto di utilizzo dello stesso indirizzo PEC per più imprese. Al…
  CIRCOLARE N. 02/2016       Oggetto: ISCRIZIONE A INPS DEI SOCI DI SRL E DI SOCIETA’ DI PERSONE   L’Amministratore paga i doppi contributi.   (Corte Costituzionale, sentenza n.15, 26/01/2012)   La Corte Costituzionale ha chiarito che il socio di una Srl commerciale, nell’ipotesi in cui rivesta anche la carica di amministratore, è tenuto al pagamento dei contributi alla gestione commercianti Inps per l’attività di socio, e alla…
  CIRCOLARE 01/2016   Oggetto:Verifica ammontare operazioni 2015 ai fini della periodicità dei modelli intrastat 2016. Verifica volume affari 2015 ai fini della periodicità delle liquidazioni IVA e del regime contabile per il 2016. Verifica limiti contabilità di magazzino.     ARGOMENTO N. 1 : Elenchi INTRASTAT. Vi ricordiamo che entro il prossimo 25/01/2016, scadrà il termine per la presentazione degli elenchi intracomunitari mensili (mese di dicembre) e trimestrali (4°…
CIRCOLARE N. 89/ 2015   ADEMPIMENTI PER L’AUTO IN USO PROMISCUO AL DIPENDENTE   Tra le forme di assegnazione dell’autovettura ai dipendenti aziendali il caso più frequente e, sotto il profilo fiscale più premiante, è quello dell’autovettura concessa in uso al dipendente. In particolare la forma più frequentemente fruita è quella dell’utilizzo promiscuo: si tratta della situazione per cui la vettura viene data al dipendente affinché questo la utilizzi tanto…
    CIRCOLARE N. 88/2015   Di regola, nei rapporti di agenzia, la base imponibile su cui vengono calcolate le ritenute Irpef viene commisurata al 50% delle provvigioni corrisposte all’agente (come a dire che sull’ammontare delle provvigioni la casa mandante applica l’aliquota ridotta dell’11,5%, corrispondente al 50% dell’aliquota marginale attualmente pari al 23%).   Tuttavia, qualora l’agente si avvalga in via continuativa dell’opera di dipendenti o di terzi, la stessa…
Giovedì, 17 Dicembre 2015 10:57

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI

Scritto da
    CIRCOLARE N. 87/2015       Oggetto: STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI     Come ormai di consueto il prossimo 31 dicembre 2015 i contribuenti che tengono la contabilità ordinaria con sistemi “meccanografici” dovranno effettuare la stampa dei registri contabili relativi all’esercizio 2014.       I registri contabili (detti anche libri contabili) previsti dal codice civile e dalla normativa fiscale ai fini delle imposte sui redditi e dell’Iva…
CIRCOLARE NR. 85/2015 Entro il prossimo 28 dicembre 2015 (l’ordinario termine del 27 dicembre cade di domenica)i soggetti che eseguono le operazioni mensili e trimestrali di liquidazione e versamento dell’Iva sono tenuti a versare l'acconto per l’anno 2015.Per la determinazione degli acconti, come di consueto, sono utilizzabili tre metodi alternativi che riportiamo in seguito.L’acconto va versato utilizzando il modello di pagamento F24, senza applicare alcuna maggiorazione a titolo di interessi,…
Mercoledì, 09 Dicembre 2015 10:28

IL TRATTAMENTO CONTABILE E FISCALE DEGLI OMAGGI

Scritto da
    Oggetto: IL TRATTAMENTO CONTABILE E FISCALE DEGLI OMAGGI     La diffusa consuetudine delle imprese e dei professionisti di distribuire gratuitamente beni ai propri clienti, fornitori o dipendenti pone il problema di dare una precisa definizione ed un corretto inquadramento ai fini delle imposte dirette ed indirette delle operazioni riguardanti gli omaggi.   Al fine di individuare il corretto trattamento, pertanto, è necessario identificare: la tipologia dei beni…
    Innalzate le soglie penali degli omessi versamenti di iva e ritenute   Il 22 ottobre scorso sono entrate in vigore le disposizioni del titolo primo del D.Lgs. 158/2015 che introducono modifiche al sistema penale tributario (per le modifiche al sistema sanzionatorio amministrativo, invece, occorrerà attendere il 1° gennaio 2017, sempre che la prossima legge di Stabilità in corso di discussione in Parlamento non ne anticipi la decorrenza al…
Lunedì, 21 Settembre 2015 09:05

Approvato il decreto fatturazione elettronica

Scritto da
    Oggetto: APPROVATO IL DECRETO FATTURAZIONE ELETTRONICA   È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.190 del 18 agosto 2015 il D.Lgs. n.127 del 5 agosto 2015 in materia di fatturazione per la cui attuazione, tuttavia, bisognerà attendere l’emanazione di alcuni decreti e provvedimenti e la cui decorrenza è prevista solamente a partire dal 2017.   Di seguito si propone una sintesi delle principali novità introdotte.       Fatturazione…
Giovedì, 23 Luglio 2015 16:00

Accordo UnipolBanca-Confimpresa

Scritto da
Unipol Banca e Confimpresahanno siglato accordo di convenzionamento con un plafond iniziale di 10 milioni di Euro per facilitare l’accesso al credito a condizioni particolarmente vantaggiose per tutte le imprese associate.Per istruire le pratiche di finanziamento, basta rivolgersi alCoordinatore del Progetto e  Responsabile Sviluppo, dott. Luigi Pisapia, presso la ns. Sede di Roma. Te. 06 93575769 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. che si attiverà con l'ausilio delle sedi territoriali di Confimpresa e…
Mercoledì, 15 Luglio 2015 13:11

Al via .. VOLUNTARY DISCLOSURE!

Scritto da
   
Martedì, 14 Luglio 2015 09:40

Dal 1° luglio in vigore il Durc on-line

Scritto da
      Oggetto: DAL 1° LUGLIO IN VIGORE IL DURC ON LINE   A seguito dell’entrata in vigore del Decreto interministeriale 30 gennaio 2015, dal 1° luglio la verifica della regolarità contributiva nei confronti dell’Inps, dell’Inail e delle Casse Edili, avviene in modalità esclusivamente telematica, semplicemente indicando il codice fiscale del soggetto da verificare. Si evidenziano i passaggi principali della novità, stante la necessità del Durc riguardo:    …
Giovedì, 09 Luglio 2015 09:06

Il ravvedimento operoso dal 2015

Scritto da
  Oggetto: IL RAVVEDIMENTO OPEROSO DAL 2015   L’Agenzia delle Entrate, con Circolare n.23/E del 9 giugno 2015, ha chiarito le novità che caratterizzano il ravvedimento operoso dopo le modifiche apportate dalla Legge di Stabilità per il 2015.   Si ricorda che l’istituto in analisi consente al contribuente di rimediare spontaneamente ad errori ed omissioni, beneficiando di una riduzione delle sanzioni applicabili.   Molto frequente è l’utilizzo del ravvedimento nel…
Registrazione dei partecipanti ore 10,00 Apertura lavori ore 10,30 ·        Presidenza Provinciale Confimpresa, Palermo ·        modera Dott.ssa Ana Caracausi ·        Saluti dell’Amministrazione Comunale di Monreale ·        Relatrice Dott.ssa Maria Cristina Lecchi Conclusione dei lavori ·        Presidente C.A:D. Nazionale           Dott. Gerardo Salsano ·        Segretario Generale Nazionale Confimpresa           Dott. Diego Giovinazzo   Working lunch ore 13.30   L’iniziativa nasce dalla consapevolezza che non si può fare a meno di conoscere…
Mercoledì, 17 Giugno 2015 09:52

L'accordo per il credito 2015

Scritto da
  Oggetto: L’ACCORDO PER IL CREDITO 2015       Il nuovo “Accordo per il Credito 2015” firmato il 31 marzo 2015 tra l’Associazione Bancaria Italiana (Abi) e le Associazioni imprenditoriali comprende le seguenti tre iniziative per le Piccole e Medie Imprese:   “Imprese in Ripresa” in tema di sospensione e allungamento dei finanziamenti; “Imprese in Sviluppo” per il frazionamento dei progetti imprenditoriali di investimento e il rafforzamento della struttura…