FEDERAMA – FEDERazione Agenti in Mediazione di Affari- è l'Associazione appartenente a Confimpresa che rappresenta e tutela gli interessi degli agenti tutti gli agenti appartenenti alla categoria della Mediazione. L'Associazione assume carattere sindacale e politico ed è retta da un proprio statuto e dai regolamenti interni, come evidenziato dal moderatore della conferenza, il giornalista Domenico Iozzo.  Marco Napoli, nominato Presidente Nazionale, illustra il progetto e ne espone gli obiettivi asserendo che FEDERAMA nasce da…
Venerdì, 28 Giugno 2013 07:25

UNO STOP ALLE ATTIVITA' !

Scritto da
Governo e Parlamento devono rendersi conto che non possono continuare a scaricare sulle PMI e sulle micro imprese l'incapacità di governare l'economia ed il bilancio del Paese. Non sanno casa fare e “buttano sabbia sugli occhi” dei cittadini con la lotta all'evasione fiscale! Ma cosa si vogliono lottare: “ci hanno già spremuti – dice un artigiano di Confimpresa – ci continuano ad additare come il male dell'Italia. Facciano veramente giustizia…
  CONFIMPRESA e l'Autorità Portuale di Livorno (APL) e di Salerno, nell'ambito del progetto ITALMED MAROCCO, organizzano l'incontro d'affari che si terrà a Casablanca martedì 25 giugno 2012.   L'iniziativa, coordinata da Alfredo Spagnoletti, responsabile di Confimpresa Marocco, ha ricevuto sostegno dalle autorità marocchine, e vuole rimettere in evidenza la strategicità dei porti italiani per il sostegno dell'economia marocchina ed italiana e più complessivamente dei paesi che si affacciano sul…
Lunedì, 17 Giugno 2013 17:02

Rappresentanza delle imprese e CNEL.

Scritto da
  Associazione di rappresentanza delle imprese: alcuni pubblici amministratori si ergono a “selezionatori” di chi ha o non ha la legittimità a rappresentare e tutelare le imprese e giustificano le loro affermazioni richiedendo iscrizioni varie.   Ma può un pubblico amministratore fare, al rappresentante di Associazione di categoria, per altro firmataria di ben 13 contratti nazionali di lavoro, regolarmente registrati dal Ministero del Lavoro , una domanda come questa: “siete…
Aumentano i prezzi delle marche da bollo: da 1,81 a 2 euro e da 14,62 a 16 euro. Mentre, davanti alle telecamere, la politica è impegnata a parlare di presidenzialismo e scissioni partitiche, passano striscianti in Parlamento le misure di tassazione più infime. Come l’emendamento [1], approvato ieri dal Senato, sull’aumento dell’imposta di bollo. Allo Stato servono 1 miliardo e 200 milioni di euro per ricostruire l’Abruzzo (riparazione di immobili…
Lunedì, 03 Giugno 2013 08:35

Confimpresa nelle commissioni sicurezza UNI

Scritto da
  Confimpresa partecipa ai lavori dei Sottocomitati UNI “Salute e Sicurezza sul lavoro” e “Sicurezza domestica e delle attività di tempo libero”    Nel corso del 2010, con Delibera del Consiglio Direttivo UNI, fu costituito il Comitato "Sicurezza", organo consultivo della Giunta Esecutiva, con il compito di analizzare la problematica della sicurezza nella sua complessità, con particolare attenzione agli aspetti relativi al mondo del lavoro ed alle attività domestiche e ricreative.   Il…
Secondo i dati Cgia Mestre, tasse, burocrazia, costo del lavoro, inefficienza della pubblica amministrazione e mancanza di credito hanno indotto molti imprenditori a trasferirsi in Paesi dove il clima nei confronti dell’azienda è più favorevole. Le tasse, la burocrazia, il costo del lavoro, il deficit logistico-infrastrutturale, l’inefficienza della Pubblica amministrazione la mancanza di credito e i costi dell’energia rappresentano degli ostacoli spesso insuperabili per le imprese italiane tali da aver…
Sabato, 06 Aprile 2013 16:51

RESPONSABILITA' SOCIALE CONDIVISA

Scritto da
A Napoli, organizzato dalla presidente regionale della Campania, dr.ssa Raffaella Papa, e' in fase di svolgimento il primo evento sulla Responsabilita' Sociale Condivisa. Le molteplici iniziative previste fanno dell'evento un punto di riferimento nazionale sul tema. Nei prossimi giorni pubblicheremo ampi resoconti dell'attivita'. Intervista al Segretario generale Diego Giovinazzo.

Video rendered using the "Example K2 Plugin".

  Incapacità di proporre interventi efficaci sull'economia reale, le PMI e il mondo delle professioni: Confimpresa concorda con Luigi Gentili. Il contesto. L'economia oggi corre velocissima, e la politica non riesce a stargli dietro. I sistemi economici evolvono rapidamente e con la globalizzazione diventano sempre più decisivi nelle scelte di governo, mentre la politica, ferma su idee e forme organizzative superate, non riesce ad adattarsi al cambiamento. Di fronte a…
L'Agenzia delle Entrate ha reso noto che nelle prossime settimane saranno rimborsati i crediti Iva spettanti a oltre 4.300 imprese, per un importo complessivo di circa 1,2 miliardi di euro. Il via libera ai rimborsi viene dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Con questa nuova iniezione di liquidità, la somma complessiva rimborsata in questi primi mesi del 2013 a imprese, artigiani e professionisti arriverà a ben 2,5 miliardi di euro. "Certamente, l'impegno che…
Abbiamo ricevuto questo appello e deciso di pubblicarlo. CONFIMPRESA vuole essere vicina al sig. Andrea Mazzalai come, da sempre, sta a fianco di imprenditori. La crisi è veramente grave ed il timore della Confederazione è che nulla di concreto si stia facendo per poterne uscire. --------------   Buongiorno! Premetto che la presentazione è necessaria non per una fiera della vanità ma per comprendere chi sono e a che titolo parlo.…
In base agli accordi tra il Ministero del Lavoro, Regioni e province autonome (G.U. N. 8 – 11 genn 2012) – lavoratori – preposti – RSPP adeguamento e linee applicative accordi ex. art.34 C.2 – 37 C.2 d.lgs.81/08 in merito agli accordi sopracitati, applicativi del d.lgs. 81/08, cambiano alcuni adempimenti:  tutti i lavoratori non formati entro l’11 gennaio 2012 (gennaio duemiladodici) devono frequentare il MODULO GENERALE art.37 d.lgs. 81/08 e…
Andando oltre i criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro e sulla base della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012, Isvacecop rende operativo il Repertorio Nazionale dei Docenti Certificati.   Dopo l'approvazione in Commissione consultiva permanente del Ministero del Lavoro del Ministero della Salute del documento indicante i «Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro», ai…
E’ stato approvato in Commissione consultiva permanente il documento indicante i «Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro», ai sensi dell’art. 6, comma 8, lett. m-bis) del D.Lgs. n° 81/2008 e s.m.i.. Il prerequisito e i criteri individuati rappresentano il livello base richiesto per la figura del formatore-docente in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Per ricoprire il ruolo di formatore-docente il…
HELSINKI – Il RAC Comitato per la valutazione dei rischi dell’ECHA, Agenzia europea per le sostanze chimiche, ha adottato sei pareri di classificazione ed etichettatura (CLH), due opinioni su richiesta del direttore esecutivo e un parere su una proposta di restrizione. Su proposta dell’Austria il Mandipropamid, fungicidautilizzato in agricoltura, è stato classificato come tossico a lungo termine pe l’ambiente acquatico, Aquatic Chronic 1 con fattore M1. Il Fenoxaprop-p-ethyl, utilizzato come…
Mercoledì, 13 Marzo 2013 17:42

Formazione Sicurezza (81/2008).

Scritto da
Roma, 13 marzo 2013 . Illustrato da Vittorio Terracciano e da Luigi Calabrese, prende avvio il nuovo sistema operativo per l'erogazione della formazione on line ed in aula del sistema CONFIMPRESA. La validazione dei percorsi formativi, l'accreditamento dei docenti e la certificazione dell'ente ISVACECOP costituiscono i pilastri sui quali si inserisce il sistema "FORMAZIONE CONFIMPRESA" : tutto è tracciabile, verificabile e certificato. L'accesso alla piattaforma è affidato alle sedi presenti su tutto…
ROMA – A seguito di numerosi quesiti pervenuti al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata emanata dalla Direzione generale delle relazioni industriali e dei rapporti di lavoro, la Circolare n.9 del 5 marzo 2013 che fornisce indicazioni in merito all’applicazione del D.M. 11 aprile 2011 concernente la Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui All. VII del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n.81, nonché…
Ricerca della CGIA DI Mestre: a causa della poca liquidità, l'Associazione ha rilevato che da qualche mese le imprese stanno dilazionando il pagamento degli stipendi ai propri collaboratori. Dall'inizio della crisi, i protesti hanno subito un aumento molto consistente, così i titoli di credito che alla scadenza non hanno trovato copertura sono cresciuti del 12,8%, mentre le sofferenze bancarie in capo alle aziende hanno fatto registrare un'impennata spaventosa: + 165%.…